NEX GROUP

NEX Air Pure

COMBATTI L’INQUINAMENTO DELL’ARIA INDOOR

Depural’ariadicasa, uffficio, studio, favorendo un corretto ricircolo nell’ambiente e riducendo di circa il 99,5% la presenza di agenti chimici inquinanti, batteri e virus.

QUALI SONO LE CAUSE DELL’INQUINAMENTO INDOOR

La ricerca scientifica dimostra che le polveri presenti negli spazi chiusi possono essere persino più pericolose di quelle esterne. E che le polveri sottili, ad esempio il pm10, possono veicolare patogeni come il Coronavirus.
Gli ambienti chiusi, senza ricircolo d’aria o corretta purificazione, rappresentano una fonte di inquinamento costante a causa della presenza di agenti biologici come batteri, virus e pollini e da prodotti chimici come le pitture o le lacche, i detergenti per la pulizia, i materiali da costruzione, il fumo di cucina e delle candele profumate. Tutti responsabili di allergie, asma o infiammazioni del tratto respiratorio più o meno gravi.

NEX WATER

Nex Air Pure

è il sistema ideale per proteggere i tuoi ambienti e difenderli dagli attacchi di
agenti biologici nocivi: pollini, virus e batteri.

,

Ampia area di copertura

54 mq in 12 minuti

Filtro materiale antibatterico

Può sterilizzare l’ambiente aumentare la durata dei filtri

Filtro Carbone attivo noce di cocco

Assorbe i gas non trattenuti dai filtri HEPA

Filtro a 360°

Aumenta la superficie di filtrazione dell’80 %

Sensore a LED

Il sensore a led cambia colore in base alla qualità dell’aria

Filtro HEPA a livello H13

Abbatte il 99,9 % di PM0.3 e PM2.5 nell’aria

Specifiche Tecniche Dettagliate

• Potenza 70W
• Tensione elettrica 220V
• ValoreCADR 450m3/h
• Rumore Standard ≤65
• Frequenza 50Hz
• Dimensioni 320x320x765mm
• Peso 8 kg
• Cavo di alimentazione 1,8 m

Dichiarazione di conformità

L’impiantodipurificazioned’ariaNEX AIR PURE è stato costruito rispettando le seguentidirettive enorme:
• Direttiva 2006/42 CE nota come “Direttiva macchine”
• Direttiva 2014/35/UE nota come “Direttiva bassa tensione”
• Direttiva 2014/30/UE nota come “Direttiva compatibilità elettromagnetica”
• Direttiva 2011/65/CE nota come “RoHS”
• Direttiva 2012/19/UE nota come “RAEE”
• Direttiva 2009/125/CE relativa all’istituzione di un quadro per l’elaborazione dispecifiche per la
progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all’energia
• Direttiva 2001/95/CE nota come “Sicurezza generale dei prodotti”
• Norma IEC 61882:2016 metodo di analisi dei rischi secondo il metodo HAZOP.
Ed è quindi conforme alle direttive e normative vigenti.
La seguente dichiarazione di conformità è rilasciata sotto la responsabilità esclusiva del
fabbricante.

Vuoi maggiori informazioni?

Avvia una chat
1
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?